Giochi e Curiosità: La triste storia del Pastore Pupo Nunzio.

Durante la nostra cavalcata fra i campi ci imbattiamo inaspettatamente in un monumento, piuttosto lontano dalla strada e quasi invisibile alla massa dei turisti. La statua fu eretta in memoria della triste vicenda del pastore Pupo Nunzio che, nell’ottobre del 1919 insieme ai suoi figli e il suo gregge, fu sorpreso da un’improvvisa bufera. La moglie tentò ma non riuscì nel disperato tentativo di portare loro aiuto e così, impazzita dal dolore, si smarrì e morì anche lei nella tormenta. Il monumento è lì per ricordare tutti quelli che hanno lavorato e spesso purtroppo trovato la morte su queste montagne, tanto belle quanto imprevedibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *